`Flawless Dust´ // `Scenes From A Trialogue´

Autore disco:

Garrison Fewell & Gianni Mimmo // Granularities

Etichetta:

Long Song Records (I) // Amirani Records (I)

Link:

www.longsongrecords.com
www.amiranirecords.com

Formato:

CD

Anno di Pubblicazione:

2016 // 2015

Titoli:

1) Flawless Dust 2) Song 3) Coherent 4) News From Beyond 5) Struggente 6) Other Song 7) A Floating Caravan 8) Other Chat 9) Grainy Fabric 10) ? // 1) Overture 2) Act 1, Scene 1 3) Act 1, Scene 2 4) Entracte 1 5) Act 2, Scene 1 6) Act 2, Scene 2 7) Entracte 2 8) Act 3, Scene 1 9) Act 3, Scene 2

Durata:

40:43 // 63:16

Con:

Garrison Fewell, Gianni Mimmo // Lawrence Casserley, Martin Mayes, Gianni Mimmo

la filosofia del mai strafare

x giuseppe tararà (no ©)

Se fra gli insegnamenti lasciati da Steve Lacy ci sono quelli del non strafare e del lavorare utilizzando i materiali più eterogenei, questi due CD dai suoni eleganti e fluidi, oltreché impreziositi da suggestivi chiaroscuro lunari, si adattano perfettamente ad essi. Non a caso entrambi i dischi vantano la presenza del sassofonista soprano Gianni Mimmo, un seguace convinto dello scomparso maestro americano.
Sono comunque in molti, oltre all'ombra lunga di Lacy, gli elementi che accomunano “Flawless Dust” e “Scenes From A Trialogue”, non ultimi un amalgama e un equilibrio perfetti.
Praticamente è come se più persone agissero come un sol uomo dalle molteplici sfaccettature.
Peraltro i due dischi sono anche estremamente diversi l’uno dall’altro.
Nelle registrazioni di “Flawless Dust”, dell’Ottobre 2014, il sax di Mimmo interagisce con la chitarra di Garrison Fewell, strumentista americano di impostazione jazz-blues che suona anche qualche strumento a percussione. I suoni liquidi della chitarra influenzano un po' tutto l’insieme e offrono spunto allo stesso Mimmo che si scioglie in fluide digressioni.
Generalmente la musica è sviluppata su toni morbidi ma, ad esempio in News From Beyond, i due sanno dare anche una prova decisa di avere dosi più che sufficienti di mordente.
La prematura recente scomparsa di Fewell, a soli 61 anni, rende ancor più significative queste registrazioni che ovviamente sono dedicate alla sua memoria.
Tanto “Flawless Dust” suona americano quanto “Scenes From A Trialogue” (registrazioni del Settembre 2010) suona europeo.
La formazione è appena più complessa, con Martin Mayes ai corni (a valvole, senza valvole e alpino) e Laurence Casserley alle elaborazioni digitali (più piccoli strumenti a percussione) a fare riscontro al sax di Mimmo. Le sonorità sono qui più cacofoniche e oscure, e in più d'un momento fanno pensare a Stravinskij.
Per quanto riguarda Mimmo va aggiunto che con la sua Amirani Records, una serie di pubblicazioni ormai considerevole all’attivo, sta facendo rivivere all’editoria musicale milanese i tempi d’oro del tandem Black Saint / Soul Note. Queste impeccabili attività come editore e come musicista, sempre condotte all'insegna della modestia e del non strafare, ne stanno facendo uno dei più importanti e apprezzati musicisti della scena jazz europea.

Ps: Di Mimmo è stato pubblicato su Tarzan Records anche il vinile “Further Considerations”, in edizione limitata a 100 copie, un solo di sax soprano con 13 brani originali più un rifacimento della Cette Fois di Steve Lacy.
A buon intenditor …


click to enlarge!click to enlarge!

click to enlarge!click to enlarge!
Data Recensione: 24/2/2017

`L’inizio della neve´  

`Collectable Items´  

`Another Year Is Over, Let’s Wait For Springtime´  

`Memory Loss´  

`Other Colors´  

`Ebbs And Flow´ // `Staggered Twisted Angled´  

`Live In Pisa´  

`Fellini 100 I Compani 35´  

`The Whole Thing´  

`Composition O´  

`είμαρμένη´ // `Kaczynski Tape Sessions – The Commercial Tape´  

`Awake´ // `Timewise´  

`Wood(Winds) at Work´  

`Poem Pot Plays Pantano´  

`Celante´  

`Busy Butterflies´  

`The Next Wait´  

`Devotion´ // `Kammern I-V´ // `As If You Were Here´ // `Glassware´ // `Kimmig – Studer - Zimmerlin And George Lewis´  

`Live At B-Flat´  

`Sul Filo´  

`Colorless Green Ideas Sleep Furiously´  

`D C´  

`Kaczynski Tape Sessions – The Urban Tape´  

`Laylet el Booree´  

`La Louve´  

`Suites And Seeds´ // `Extended ● For Strings And Piano´ // `Zeit´  

`Dropping Stuff And Other Folk Songs´  

`Amore per tutti´  

`Live At Torrione Jazz Club´  

`The Treasures Are´ // `Up And Out´ // `The Balderin Sali Variations´  

`Astonishment´  

`Do. So´  

`Saillances´ // `MétamOrphée´  

`Rise´  

`Echoes From The Planet´  

`Live At L’Horloge´  

`O’er The Land Of The Freaks´  

`Hipparchus´  

`Autocannibalism´  

`Songs On The Line´  

`Hyperbeatz vol. 1´ // `俳句´ // `Different Constellation´  

`Daily Drone Dream´  

`Combat Joy´  

`Due´  

`The Wroclaw Sessions´  

`Phase Duo´  

`Tracing South´ // `Stereo´  

`Unknown Shores´  

`Schwingende Luftsäulen 2´  

`That Is Not So´  

`Depth Sounding´ // `quando ero un bambino farò l’astronauta´  

`Soufifex´  

`La bottega del suono (Mario Bertoncini. Maestri e allievi.)´  

`Live At Nikodemus Church´  

`Songs from The Eternal Dump´