`Kaczynski Tape Sessions – The Urban Tape´

Autore disco:

zerogroove / Alessandro Bocci

Etichetta:

Kaczynski Editions (I)

Link:

kaczynskieditions.bandcamp.com/

Formato:

MC

Anno di Pubblicazione:

2019

Titoli:

1) Turn Me On 2) No One Is Here 3) I salvatori 4) Asesino / 1) Open The Gate 2) Stairs 3) Shake The Gate

Durata:

12:25 / 12:33

Con:

Giuseppe Fantini / Alessandro Bocci

le azzeccano tutte

x mario biserni (no ©)

In questo primo split, che ci auguriamo essere premessa a una lunga serie, la Kaczynski Editions mette a confronto due vecchi amici, nonché collaboratori da lunga data, cioè l’ex Stanza 101 Beppe Fantini e l’ex Sinistri Sandro Bocci. Fantini (aka zerogroove), nonostante l’utilizzo (anche) della chitarra, pone in essere un sound che rimbalza fra microsuoni e smanie elettroacustiche. Il tutto graffito in un’ottica minimale, ma non minimalista, raggiunge il suo clou nei techno-latinismi di Asesino. Anche per Bocci la soluzione arriva nel finale, con un elettro-rock urbano sparato a memoria dei primi micidiali Suicide. La cassetta è limitata a sole 25 copie confezionate a mano in scatola di legno mentre il digitale è in edizione illimitata, a voi la scelta.
Le buone idee non moriranno mai, e la scintilla che ha fatto da input a questo primo ottimo split può portare molto lontano. Come si usava dire nei vecchi fumetti western: basta una scintilla per incendiare la prateria.


click to enlarge!click to enlarge!
Data Recensione: 28/2/2020

`The Next Wait´  

`Awake´ // `Timewise´  

`Celante´  

`Busy Butterflies´  

`Devotion´ // `Kammern I-V´ // `As If You Were Here´ // `Glassware´ // `Kimmig – Studer - Zimmerlin And George Lewis´  

`Live At B-Flat´  

`Sul Filo´  

`Colorless Green Ideas Sleep Furiously´  

`D C´  

`Kaczynski Tape Sessions – The Urban Tape´  

`Laylet el Booree´  

`La Louve´  

`Suites And Seeds´ // `Extended ● For Strings And Piano´ // `Zeit´  

`Dropping Stuff And Other Folk Songs´  

`Amore per tutti´  

`Live At Torrione Jazz Club´  

`The Treasures Are´ // `Up And Out´ // `The Balderin Sali Variations´  

`Astonishment´  

`Do. So´  

`Saillances´ // `MétamOrphée´  

`Rise´  

`Echoes From The Planet´  

`Live At L’Horloge´  

`O’er The Land Of The Freaks´  

`Hipparchus´  

`Autocannibalism´  

`Songs On The Line´  

`Hyperbeatz vol. 1´ // `俳句´ // `Different Constellation´  

`Daily Drone Dream´  

`Combat Joy´  

`Due´  

`The Wroclaw Sessions´  

`Phase Duo´  

`Tracing South´ // `Stereo´  

`Unknown Shores´  

`Schwingende Luftsäulen 2´  

`That Is Not So´  

`Depth Sounding´ // `quando ero un bambino farò l’astronauta´  

`Soufifex´  

`La bottega del suono (Mario Bertoncini. Maestri e allievi.)´  

`Live At Nikodemus Church´  

`Songs from The Eternal Dump´  

`Cosa potrebbe accadere´  

`Avrei Dovuto Odiarti´  

`The Night Of The 13th’ Moon´  

`10, A Brokken Records Special Edition´  

`OAK´  

`Octo´  

`fourtyfour fiftythree´  

`Antinodal´  

`IMAfiction: Portrait # 01 - # 10´  

`Placid´  

`Music For Cat Movies´  

`Air Skin Digger´ // `Sidereal Deconposition Activity´  

`Milano´ // `Sinking Into A Miracle´  

`Light From Another Light´