`Namatoulee´

Autore disco:

Francesca Naibo

Etichetta:

Aut Records (D)

Link:

www.francescanaibo.com
www.autrecords.com/

Formato:

CD

Anno di Pubblicazione:

2020

Titoli:

1) Mae Lougon2) Toundaleda 3) Nadare Nura 4) Fadada 5) Lanka 6) Làmeda Lamèda 7) Foush 8) Teing Dol 9) Gontenghen 10) Fron-ne 11) Dengoro 12) Groff 13) Walee 14) Tandiketi

Durata:

46:32

Con:

Francesca Naibo

una nuova eroina della sei corde

x mario biserni (no ©)

Se fossi un talent scout l’imbattermi in una musicista del calibro di Francesca Naibo mi farebbe gridare al miracolo. Siccome non ho l’ambizione, e neppure l’abilità, per esserlo mi racchiudo nel mio mondo e ascolto “Namatoulee” in religioso silenzio. Una, due, tre, cento volte, e a ogni ascolto finisco con l’appassionarmi di più. E questo è comunque un miracolo. Il miracolo provocato da una musica divina che riesce a creare nuove emozioni ogni qualvolta l'avvicini. Francesca Naibo è una nuova eroina della sei corde. Con una solida preparazione alle spalle si muove indifferentemente fra musica contemporanea, improvvisazione e tradizione classica. Comunque si impegni riesce a trasfondere nella sua musica il bagaglio acquisito nelle altre esperienze, per cui interpretazione, composizione e composizione istantanea vanno a fondersi in unico universo, particolare e singolare per delicatezza e sensibilità. Munita di una sei corde e di un corredo di oggetti, destinati a manipolare la produzione dei suoni o a preparazioni improvvise dello strumento, produce nell’occasione quattordici bozzetti di straordinaria bellezza. Ne risentiremo sicuramente parlare.


click to enlarge!click to enlarge!
Data Recensione: 17/10/2020

`Materia´ // `Triptych (Tautological)´  

`Beyond The Tranceries´  

`Don’t Worry Be Happy´  

`Infected Burst´  

`Tracce XX´  

`Spime 2019´  

`The Hovering´  

`Canto Fermo´  

`Anasyrma´  

`Live´  

`Colmorto´  

`Vocabularies´  

`Blue Horizon´  

`Namatoulee´  

`Passato, presente, nessun futuro´  

`Liquid Identities´  

`Out For Stars´  

`Collera City´  

`Harraga´  

`Rumpus Room´  

`CEPI Meets HIC´  

`Prèludes´  

`The Last Five Minute´  

`Left Hand Theory (Live At Il Torrione)´  

`Collectable Items´  

`Duos & Trios´  

`Sleepless Nights / Lysergic Mornings´ // `Impressioni organizzate di ansie liquide´  

`L’inizio della neve´  

`Another Year Is Over, Let’s Wait For Springtime´  

`Memory Loss´  

`Other Colors´  

`Ebbs And Flow´ // `Staggered Twisted Angled´  

`Live In Pisa´  

`Fellini 100 I Compani 35´  

`The Whole Thing´  

`Composition O´  

`είμαρμένη´ // `Kaczynski Tape Sessions – The Commercial Tape´  

`Awake´ // `Timewise´  

`Wood(Winds) at Work´  

`Poem Pot Plays Pantano´  

`Celante´  

`Busy Butterflies´  

`The Next Wait´  

`Devotion´ // `Kammern I-V´ // `As If You Were Here´ // `Glassware´ // `Kimmig – Studer - Zimmerlin And George Lewis´  

`Live At B-Flat´  

`Sul Filo´  

`Colorless Green Ideas Sleep Furiously´  

`D C´  

`Kaczynski Tape Sessions – The Urban Tape´  

`Laylet el Booree´  

`La Louve´  

`Suites And Seeds´ // `Extended ● For Strings And Piano´ // `Zeit´  

`Dropping Stuff And Other Folk Songs´  

`Amore per tutti´  

`Live At Torrione Jazz Club´  

`The Treasures Are´ // `Up And Out´ // `The Balderin Sali Variations´