`New Music For Old Instruments´ // `Archaic Variations - Localization´

Autore disco:

Autori Vari

Etichetta:

Incunabulum (USA) // Observatoire (RU)

Link:

incunabulumrecords.com
www.jozefvanwissem.com
abser1.narod2.ru

Formato:

Anno di Pubblicazione:

2012

Titoli:

1) Prayer Of Quiet 2) This Is How We Sing 3) 188 4) Mouth Harp And Pulse Wave For Anton Bruhin 5) Sapphire 6) For Prepared Classical Guitar 7) Three Minutes With Keffer’s Busted Viola 8) Ancient Gun 9) Steam-Powered Flight 10) A Bicycle For Max Matthews 11) Take One Transformation And I’ll Call You Tomorrow 12) The Hypnotic Defense 13) Prayer Of Quiet (Reprise) // 1) Dead River Flux 2) R.O.U. / Tristán Narvaja – Villa Biarritz 3) Mix 4) Eve Of Ascension 5) Black Rabbit 6) Iodine 7) Life of Neron 8) Tonarm, p.s. Papier 9) 20100507-05 10) What Remains Of All That Misery? 11) Gardarica

Durata:

58:25 // 40:17

Con:

Heresy Of The Free Spirit with Keiji Haino / Jon Mueller, Robbie Lee & Jozef Van Wissem / Paul Metzger / Gregg Kowalsky / Susan Alcorn / Cameron Deas / C Spencer Yeh / Cian Nugent / Sharron Kraus / Stephan Matthieu / R. Keenan Lawler / Urpf Lanze / Heresy Of The Free Spirit with Keiji Haino // Emmanuel Mieville / Richard Garet / Takanobu Hoshino / Chris Whitehead / Zero Centigrade / Jim Haynes / Radioson / Gregory Büttner / Ben Owen / Francisco Meirino / Dasein

l'arte della compilazione....

x Costica Popa (no ©)

Ecco a voi due compilation estrapolate da una massa informe di materiali simili, due compilation che magari non rappresentano il meglio del settore ma offrono comunque numerosi motivi d'interesse. La prima, curata dall'olandese residente negli USA Jozef Van Wissem, è una raccolta a tema, autenticamente concept. 'Vecchi' strumenti, ma non sempre antichi, utilizzati per produrre 'nuova' musica, questo il concetto che sta alla base del disco. Preparazioni e manipolazioni, quindi, a delineare nuovi territori di ricerca. Alcune nostre conoscenze - Keiji Haino, Jon Mueller, C Spencer Yeh (cioè Burning Star Core), Sharron Krauss, Stephan Matthieu... - più alcuni nomi nuovi per sands-zine (ma non nuovi per gli appassionati di musica) interpretano al meglio il tema proposto. Piace molto un Haino che presenta il suo lato vocale più onirico, piace la nenia noise di Mueller, Lee e Van Wissem, piacciono le svisature sulla pedal steel guitar di Susan Alcorn e sulla viola di C Spencer Yeh, piace il bordone creato da Matthieu sull’organo farfisa, piacciono le dissonanze sulle chitarre… insomma, piace un po’ tutto questo disco di stranianti atipicità.
Se la partecipazione a “New Music...” è concentrata sugli USA, con qualche escursione in Irlanda, Regno Unito, Belgio, Germania e Giappone, “Archaic Variations...” contrappone una natura molto più globalizzata, con una provenienza allargata a Russia, Portogallo, Uruguay e Italia (un brano degli splendidi Zero Centigrade). Il nocciolo del CD è molto più legato alla paesaggistica sonora, con conseguente utilizzo di registrazioni d'ambiente, manipolate comunque in direzione elettroacustica, in quasi tutti i brani. Di nuovo devo parlare d’alta qualità, con una vetta di assoluta eccellenza raggiunta, oltre che narco-blues dell’accoppiata De Luce / Taiuti, nello stupendo quadro psycho-minimalista di Chris Whitehead (Eve Of Ascension).
Buon ascolto.


click to enlarge!click to enlarge!

click to enlarge!click to enlarge!
Data Recensione: 8/3/2014
  Torna al Men Principale
 Archivio dell'anno 2014 ...

`Live Bujùn Dokument / Graz / June 11th 2009´  

`Op Der Schmelz Live´ // `Cactus Truck Live In USA (with Jeb Bishop and Roy Campbell)´  

`Mercato centrale´  

`Superstitions´  

`u-ex(perimental)´  

`Artefacts – Solo Electronics´ // `Sympathetic, (a)symmetric – New Music for Piano´  

`Nina´  

`3´  

`Oltreorme´  

`BIOS´  

`Live At The Bimhuis´  

`Sung Inside A House´  

`Sale quanto basta´  

`Private Poverty Speaks To The People Of The Party´ // `The Imagination Liberation Front Thinks Again´ // `Read Between The Lines... Think Outside Them´  

`New Music For Old Instruments´ // `Archaic Variations - Localization´  

`Arriving Angels´  

`Zodiaco Elettrico – Aidoru performs Karlheinz Stockhausen’s Tierkreis´  

`Appunti Mozurk Vol. 1´  

`Long Story Short´  

`Stand Up Comedy´ // `Renard´  

`Quando sono assente mi manco (crisi d'identità contemporanee)´  

`Walking Mountains´  

`33´  

`Black Swan´ // `Second Law of Thermodynamics´  

`Fuochi di stelle dure´  

`The Polvere’s Farewell´  

`For Seasons # 001: Melting Summer´ // `For Seasons # 002: ゆきどけ´  

`Mezzanota´  

`A Day In The Life Of...´  

`The Earth Cries Blood´  

`Jo Ha Kyū´  

`Surgical Steel´  

`This Place / Is Love´  

`Baxamaxam´  

`La fisica delle nuvole´  

`Conquistare il mondo´  

`Heavy Heart / Faker´ // `Faker´  

`Purple Orange´  

`Zwirn´  

`Aquarium Eyes´  

`Tape Crash #6´  

`Pioneer 23´  

`Give No Quarter´  

`Europa´  

`The First Will & Testament´ // `Don’t Pressure The Man With The Knife´  

`The Old Good Summer - Tape Crash # 7´  

`Interiors´  

`For Bunita Marcus (1985)´  

`Thursday Evening´  

`Ujamt / Harmony Hammond´  

`War Tales´  

`Una Nessuna Centomila´  

`Endimione´ // `Bunga Bunga´ // `Non vogliamo un paradiso´  

`I diari miserabili di Samuel Geremia Hoogan´  

`Kawax´ // `Có Còl e Raspe´  

`Promises´ // `Terre in vista´ // `Jacopo Bordoni – Muratore Poeta Ribelle´  

`Hornbread´  

`Moondog Mask´  

`Niton´  

`Algebrica´  

`Like Lamps On By Day´  

`Safe In Their Alabaster Chambers´  

`Damn! (Freistil-Samplerin # 3)´  

`The Jackals´  

`Stones No.2´ // `Sternenstaub´  

`Tecniche arcaiche´ // `Prima di qualsiasi altra cosa allora si perderà´  

`Circus´  

`Self Portrait In Pale Blue´  

`Mikan´  

`LOL-a-bye´ // `Prendi fiato´